PEUGEOT CONTINUA E CONSOLIDA IL TREND DI CRESCITA NEL MERCATO ITALIANO AL 6% | Media Peugeot Italia

PEUGEOT CONTINUA E CONSOLIDA IL TREND DI CRESCITA NEL MERCATO ITALIANO AL 6%

download-pdf
download-image
download-all
Gio, 05/09/2019 - 16:00

PEUGEOT conferma anche ad agosto il buon andamento da inizio anno sul mercato italiano. La Casa del Leone va in controtendenza (+2,5% Vs. -2,8%) col mercato e arriva da inizio anno a quasi 86 mila unità immatricolate nel nostro Paese (autovetture e veicoli commerciali), corrispondenti ad una quota di mercato poco sotto il 6%.



Prosegue l’ottimo andamento dei SUV, sempre più apprezzati dai Clienti italiani: le PEUGEOT 2008, 3008 e 5008 superano la soglia delle 35 mila unità complessivamente immatricolate, il 42% del totale PEUGEOT. Conferma l’ottimo debutto sul mercato italiano la Nuova 508, prima berlina generalista del segmento. Peugeot Expert, infine, si conferma sul podio nel suo segmento dei veicoli commerciali.

Un ottimo andamento commerciale per la filiale italiana della Casa del Leone alla vigilia di lanci importanti per il processo di elettrificazione del Marchio: Nuova 208, Nuovo SUV 2008 e la gamma Plug-In hybrid di SUV 3008 e Nuova 508, in arrivo a partire da fine anno.

PEUGEOT conferma ad agosto il buon andamento registrato da inizio anno: +2,5% (autovetture e veicoli commerciali) a fronte di un mercato italiano in calo (-2,8%). La Casa del Leone ha messo a terra una strategia commerciale e di prodotto vincente e grazie a queste consolida la quota di mercato da inizio anno alla soglia del 6% (5,95% per la precisione). Con quasi 86 mila unità complessive (vetture e veicoli commerciali) consegnate in Italia nei primi 8 mesi dell’anno, PEUGEOT conferma l’andamento positivo di crescita nel nostro Paese con un +1.9% rispetto al cumulo 2018 e rispetto ad un mercato che segna -2,3% cumulato.

Nel solo mercato autovetture, PEUGEOT è stabile in volume sul mese di agosto ed in crescita nel cumulo (+1,3% contro -3%), grazie primariamente ai SUV, ove svetta la crescita di 2008 di quasi 13 punti percentuali rispetto al 2018. Grazie a questi numeri, la casa del Leone chiude i primi 8 mesi del 2019 con una quota cumulata autovetture del 5,8%.

Osservando all’ambito dei veicoli commerciali, ottimi risultati anche qui per la casa transalpina: +33% ad agosto a fronte di un mercato a +4%. Le quasi 9.300 unità consegnate da inizio anno permettono a PEUGEOT di arrivare ad una quota del 7,7%, in crescita rispetto allo scorso anno.

Il merito di queste performance? Sicuramente il ruolo di una politica commerciale vincente e con nuove formule per permettere ai Clienti di mettersi al volante di una nuova PEUGEOT con un nuovo approccio, più moderno ed al passo coi tempi ma, anche, una gamma modelli completa e soprattutto in grado di intercettare e soddisfare i bisogni attuali e futuri degli automobilisti. Come stile, tecnologia, piacere di guida, tutti elementi che da sempre fanno parte del DNA PEUGEOT.

Sicuramente l’apporto della gamma SUV è determinante per questo successo, basti pensare che da inizio anno pesa per circa il 42% del totale immatricolato. Leader della gamma degli Sport Utility del Leone è la 2008, davanti a 3008 per meno di 100 unità da inizio anno. Complessivamente, oltre 35 mila SUV consegnati in 8 mesi, con 3008 ancora il primo SUV europeo del segmento. Degna di nota, poi, anche l’ottima performance di Nuova 508 che nella configurazione fastback è la prima a marchio generalista del segmento e che nel corso del primo trimestre 2020 vedrà l’introduzione in gamma delle varianti a propulsione ibrida plug-in.

In ambito veicoli commerciali è sicuramente da sottolineare l’ottimo mese di agosto registrato da Expert che ha raddoppiato i volumi rispetto al 2018 ed è risultato il veicolo commerciale più venduto del Leone. Da inizio anno registra un +41,6% in un segmento che sale del 15,5% e consuntiva quasi 2.400 unità.

Scroll